Jean-Claude Lévêque è stato ricercatore presso il CSIC-CCHS (Instituto de Filosofía) di Madrid fino al 2013. Attualmente collabora con la Cattedra di Estetica dell’Università di Torino. Ha pubblicato numerosi saggi sulla filosofia spagnola contemporanea e, in particolare, sull’opera di Ortega y Gasset (tra questi, Ortega interprete di Kant, I e II, Milano, 2002 e 2005 e Forme della ragione storica. La filosofia di Ortega y Gasset come filosofia europea, Torino 2008). Attualmente si occupa dei rapporti tra Estetica e Politica nella filosofia francese contemporanea e della filosofia del diritto di G. Teubner. E’ stato co-editore (con M.Cipolloni e F.Moiso) del volume Ortega y Gasset pensatore e narratore dell’Europa (Milano, 2001) e con L. Bagetto del volume Immagine e scrittura (Roma, 2009). Collabora assiduamente con la rivista Kainòs ed è redattore delle riviste Tròpos (Torino) e Escritura e imagen (Madrid).